Tre anni dalla morte di Vik

30 04 2014

Sono passati tre anni.

Un’eternità nello scorrere veloce e caotico di questo tempo.

Qualcuno ti ha intitolato una via?

Qualcuno ti ha celebrato sugli altari?

La pace si è avvicinata?

Io ti ricordo con dolce umanità, un abbraccio

Annunci




Ciao Vik

16 04 2011

.

Incredulità.

Dolore.

Pianto.

Sofferenza.

Quanto tempo dovrà passare ancora perchè l’uomo comprenda l’incredibile pazzia della violenza?

Sei “guerrigliero” della verità,  spero che avrai pregato per i tuoi carnefici!

Come ha detto tua madre:

“Avere come obiettivo non la propria realizzazione personale

ma lavorare per gli altri, soprattutto per i più sfortunati”.

Nella testimonianza della morte

si trasmette la forza delle idee.

aggiornamento 1