La canzone del maggio

4 05 2009

Credo che questa canzone di Fabrizio possa ben rappresentarsi come denuncia rivolta all’argomento del denaro: la Rivoluzione di oggi si gioca sull’agire con consapevolezza circa questo strumento così potente che è la moneta e quindi, parafrasando Fabrizio, … anche se voi vi credete assolti, siete per sempre coinvolti. GRANDE!!!

Non riusciremo forse ad eliminare completamente le ingiustizie sociali

ma resta il fatto che tutti i sistemi sono oggi basati sul denaro,

realizziamo quindi una nuova moneta libera da interessi,

di proprieta di tutti,

gratuita,

e libereremo di conseguenza la comunità dalla fonte di tutte le ingiustizie.

bannerscec

Ecco anche una versione completa della bella canzone

Annunci




Brescia da scoprire

28 10 2007

Si è tenuto ieri a Brescia il primo concerto della seconda edizione della rassegna Brescia da scoprire con La Buona Novella di Fabrizio De André per la Piccola Orchestra Apocrifa di Giorgio Cordini.