JS Bach: il primo amore non si scorda mai

6 09 2010

Questo fine settimana sono stato ospite in una struttura turistica delle Alpi carniche, il villaggio dolomitico di Piani di Luzza, località di Forni Avoltri, a breve distanza della rinomata località sciistica di Sappada.

Il destino mi ha fatto incontrare inaspettatamente, dopo molti anni, uno degli amori della mia vita: JS Bach, rivissuto tramite la mediazione fresca e frizzante di un’orchestra giovanile di fiati.

Il tempo passa ma il vero amore non muore mai.

Annunci

Azioni

Information

One response

28 08 2012
Quando meno te l’aspetti… « jacktisana

[…] musica riconquista la […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: