JS Bach: il primo amore non si scorda mai

6 09 2010

Questo fine settimana sono stato ospite in una struttura turistica delle Alpi carniche, il villaggio dolomitico di Piani di Luzza, località di Forni Avoltri, a breve distanza della rinomata località sciistica di Sappada.

Il destino mi ha fatto incontrare inaspettatamente, dopo molti anni, uno degli amori della mia vita: JS Bach, rivissuto tramite la mediazione fresca e frizzante di un’orchestra giovanile di fiati.

Il tempo passa ma il vero amore non muore mai.