Basta omissioni, è arrivato il momento di agire

30 11 2007

Pensieri, parole, opere e … omissioni.

Quante volte abbiamo recitato questa frase durante la “Messa”!

Ormai le idee sono disponibili ovunque, basta volerle cercare, in rete c’è tutto: centrofondi, sovranitàmonetaria, disinformazione, signoraggio, consapevole, la tela, assolutamente impensabile pochi anni fa.

Per passare dalle parole ai fatti senza arrivare alle “omissioni” c’è però bisogno di stringere un patto interiore d’acciaio tra cervello e cuore, la mente e il braccio: è in arrivo il TAU!

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: